Gentilissimi Soci,

vi comunichiamo che la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola ha concesso un contributo per fornire il servizio interpretariato LIS, solo però per la città di Imola e per i paesi limitrofi che sono:

Imola, Sesto Imolese, Castel San Pietro, Dozza, Piratello, Spazzate Sassatelli, Castel del Rio, Medicina, Fontanelice, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel Guelfo.

Video Comunicazione Link: https://www.youtube.com/watch?v=9n0kKs92eDs 

Per chi fosse interessato ad richiedere il servizio LIS in allegato c’è il modulo di richiesta per l’ interprete LIS.

A disposizione per ulteriori informazioni, presentarsi ai nostri uffici

Cordiali saluti

La Segreteria

ENS Bologna

Cari Soci,

In data 12 aprile 2019 si è svolto a Bologna il seminario ECM Opi Bologna “Appropriatezza, legalità ed etica: alleati con i cittadini” a cui hanno partecipato figure di rilievo come l'Assessore regionale alle Politiche per la salute Sergio Venturi, il Presidente della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana di Bologna  Giuliano Barigazzi, il Comandante Reparto Operativo Provinciale Carabinieri Marco Centola. 

 
L’ENS di Bologna nella persona del Presidente Simona Armaroli e della consigliera Francesca Giovannini era presente a questo importante evento per continuare una collaborazione iniziata grazie a Pietro Giurdanella Presidente presso l’Ordine delle Professioni Infermieristiche OPI di Bologna e a Simona Potì Infermiera presso Ospedale Sant.Orsola e per sensibilizzare le istituzioni sanitarie circa le difficoltà che incontrano le persone sorde all’interno delle strutture ospedaliere e per tutelare i loro diritti.
 
La nostra presenza a questo importante evento è un altro passo importante per dare visibilità ad una disabilità “invisibile”  e per divulgare la necessità di abbattere le barriere comunicative sopratutto in un ambito molto delicato come quello degli ospedali.
 
Ringraziamo vivamente L’Ordine delle Professioni Infermieristiche OPI di Bologna nelle persone di Pietro Giurdanella e Simona Potì per quanto stanno facendo e per quanto faremo insieme fiduciosi che otterremo buoni risultati.
 
Cordialmente
Simona Armaroli
La Presidente 
ENS Bologna

Carissimi Soci,

in data Lunedì 7 Aprile si è svolto incontro tra l’ ENS e l'Assessore al Lavoro, Attività Produttive, Politiche,  Progetto “Insieme per il Lavoro” dott. Marco Lombardo, il Disability  Manager dott. Egidio Sosio e il Consigliere Comunale Gian Marco De Biase, per fare il punto della situazione relativamente ai corsi di formazione di base, rivolti al personale del Comune di Bologna che operano negli sportelli URP e anagrafe dei Quartieri e del Comune.

La volontà politica di farli c'è, si stanno  espletando le ultime incombenze legate alle procedure amministrative e a breve dovrebbe essere realizzato il cammino formativo.


Inoltre l'Assessore Lombardo ha chiesto all’ ENS di inviare una bozza di progetto relativa ad un corso di base per i dipendenti degli sportelli lavoro e dei costi di traduzione simultanea per sei incontri che si dovranno tenere nei prossimi mesi inerenti al lavoro inclusivo.

Cordiali saluti

La Presidente

Simona Armaroli

ENS Bologna

Gentili Soci,

Il 20 dicembre  2018, è stato votato all'unanimità l'ordine del giorno presentato da Insieme Bologna riguardante il riconoscimento della Lingua dei Segni Italiana (LIS) e Corsi di Sensibilizzazione tra i dipendenti del Comune di Bologna al servizio degli uffici Anagrafe e URP.

La collaborazione attiva tra Ens Sezione Provinciale di Bologna e il capo gruppo di Insieme Bologna Gian Marco Di Biase ha permesso di ottenere come risultato il riconoscimento della Lingua dei Segni, al fine di rendere accessibile l'informazione alle persone sorde e garantire una piena partecipazione alla vita sociale.

Gentili Soci, 

Vi comunichiamo che grazie alla collaborazione tra le associazioni facenti parte della Consulta Handicap, con il Comune di Bologna, sono stati erogati diversi servizi. 

Tra questi uno importate per tutti i cittadini sordi quelli di poter usufruire di uno sconto del 15% ogni volta che si richiede il servizio taxi. 

In allegato vi trasmettiamo il video comunicato con la spiegazione.

https://youtu.be/uBDwAjS6H28

Per ulteriori dubbi, domande e richieste di chiarimenti, potete rivolgetevi presso gli uffici ENS di Bologna. 

Cordiali saluti 

Simona Armaroli

La Presidente ENS Bologna

Gentili Soci,

vi comunichiamo che, a seguito del protocollo d’intesa firmato tra l’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna e il Comune di Bologna, sono state installate 4 torrette (Help Phone) in aeroporto, ad uso dei viaggiatori sordi. 

Gentili Soci,

è con grande piacere che vi comunichiamo che è stato firmato il protocollo d’intesa tra l’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna e il Comune di Bologna, per la promozione del turismo accessibile in aeroporto. Hanno partecipato anche le Associazioni disabili, tra cui l’Ente Nazionale Sordi di Bologna.

il Protocollo riguarda le diverse disabilità del territorio, tra cui anche la sordità. Il Protocollo illustra le buone pratiche di inclusione per una collaborazione continuativa per il miglioramento dei servizi offerti ai passeggeri disabili.

Il tema fondamenta è l’accessibilità dei servizi in aeroporto.

In allegato un breve video della Conferenza,

Link: https://youtu.be/OBu-_8l8KLc

 
 
 
 
 
 
Cordiali Saluti
La Segreteria ENS Bologna

Gentili Soci,

vi comunichiamo un importante collaborazione tra l’ENS di Bologna e l’Ordine delle Professioni Infermieristiche Bologna:

in data 26/09/2018 si è svolto l’incontro tra la Presidente ENS Simona Armaroli e il Referente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche Bologna Pietro Giurdanella e l'interprete Mara Martelli, per superare le barriere comunicative in ospedale.

Gentili Soci,

in data 04/06/2018 si è svolto presso il Comune di Bologna un incontro con L’Assessore Marco Lombardo, Egidio Sosio Disability Manager e Gian Marco De Biase Capogruppo Consiliare di Insieme Bologna e la Sezione Provinciale ENS di Bologna.

Gentili Soci,

abbiamo il piacere di comunicarvi che si è concluso il corso di Sensibilizzazione LIS rivolto agli operatori della Croce Rossa di Bologna. Gli operatori si sono dimostrati molto partecipi e attenti a imparare la Lingua dei Segni, nello specifico come approcciarsi ad un paziente sordo rendendo la comunicazione il più accessibile possibile, imparando anche termini tecnici specifici del linguaggio medico.

Siamo molto contenti della collaborazione instaurata con la Croce Rossa, li ringraziamo per aver accolto la nostra proposta.

In allegato una foto ricordo di gruppo.

Cordiali saluti

La Segreteria

ENS Bologna